Diberdayakan oleh Blogger.

Popular Posts Today

Juventus, Pirlo avvisa la Lazio: «Gara fondamentale per noi»

Written By kom nampultig on Kamis, 16 April 2015 | 23.22

TORINO - «La partita con la Lazio sarà fondamentale per noi e per il nostro campionato». Andrea Pirlo risponde così a chi si aspetta una Juventus con la testa alla Champions League sabato sera durante la sfida con la Lazio allo Stadium. Per i bianconeri battere la seconda in classifica vorrebbe dire chiudere definitivamente, o quasi, il discorso scudetto: «Con la Lazio sarà una partita fondamentale per noi - continua Pirlo, intervistato da Sky Sport - dobbiamo cercare di vincere per aumentare il distacco sulle inseguitrici e prepararci al meglio per il ritorno contro il Monaco».

TRANQUILLITA' ALLEGRI - Secondo il centrocampista, rientrato martedì in Champions dopo una lunga assenza, le ottime prestazioni in Europa sono merito anche dell'allenatore: «Allegri ha portato sicuramente grande tranquillità. Non ha dato troppa importanza alle partite, come se dovessimo vincerle tutte per andare avanti, dopo non delle bellissime prestazioni negli anni passati. Ci ha dato sicurezza e ci ha aiutato parecchio».


23.22 | 0 komentar | Read More

Roma, Totti ritorna ad allenarsi in gruppo

ROMA - Seduta del pomeriggio per la Roma, che si avvicina al prossimo impegno, contro l'Atalanta. Seduta iniziata con un riscaldamento tecnico col pallone e proseguita con esercizi sul possesso palla. Chiusura con partita e lavoro sulle finalizzazioni. Totti è tornato ad allenarsi regolarmente assieme al resto del gruppo. Differenziato in campo per Gervinho e Keita, che poi hanno anche svolto fisioterapia e palestra insieme a Pjanic. Strootman ha effettuato una seduta di carattere differenziato: stessa tipologia di allenamento anche per Castan che ha però svolto la prima parte dell'allenamento con il gruppo. Per domani è in programma una nuova seduta di allenamento: appuntamento alle 15.


23.22 | 0 komentar | Read More

Parma penalizzato ancora: tolti altri 4 punti in classifica

ROMA - Altri 4 punti di penalizzazione al Parma: li ha inflitti il Tribunale federale nazionale della Figc per inadempienze amministrative. Sei mesi di inibizione a Pietro Leonardi e Giampietro Manenti, legali rappresentanti del club. La nuova penalità, dopo i 3 punti già inflitti, vede la squadra emiliana a quota 12 in classifica all'ultimo posto in serie A. Oltre al Parma, il Tribunale federale della Figc ha inflitto 4 punti di penalizzazione al Barletta e sei mesi di inibizione all'amministratore unico Giuseppe Perpignano; 3 punti di penalizzazione al Savoia e 2 punti al Venezia, tutti per inadempienze Covisoc. Gianluigi Buffon ha ricevuto un'ammenda di 8.000 euro (stessa somma per la Juventus e l'Agente del giocatore, Silvano Martina, che ha avuto anche la sospensione della licenza per 14 giorni) dopo la chiusura del procedimento relativo alla stipula del contratto del portiere bianconero. Infine, in merito al deferimento per dichiarazioni lesive da parte di Giuseppe Iodice, ds della società Ischia Isola Verde, il Tribunale, "preso atto della richiesta di patteggiamento, ha sospeso il procedimento in attesa delle osservazioni della Procura Generale dello Sport del Coni".
23.22 | 0 komentar | Read More

Palermo, Vitiello pronto: recuperato per il Genoa

PALERMO - Il Palermo di Iachini ha sostenuto una partita d'allenamento in famiglia sul terreno di gioco del Tenente Onorato. Tanti esperimenti per il tecnico rosanero che ha recuperato pienamente Vitiello per la gara contro il Genoa. Il difensore sarà convocato. Continua, invece, il lavoro differenziato Daprelà, certo il triplo forfait di Edgar Barreto, Emerson e Michel Morganella, impegnati con le terapie. Domani seduta a porte chiuse. 


23.22 | 0 komentar | Read More

Cesena, seduta regolare per Brienza e Giorgi

CESENA - Il Cesena ha proseguito oggi pomeriggio gli allenamenti in vista della sfida alla Sampdoria. Dopo il riscaldamento la squadra ha svolto un lavoro sul possesso palla, esercizi di velocità e una partitella tattica. La seduta si è conclusa con un'esercitazione specifica sui calci piazzati. Sono rientrati in gruppo Brienza, Giorgi e Tabanelli, mentre Bressan ha smaltito i postumi della febbre ed ha svolto un lavoro personalizzato. Si sono allenati con la prima squadra i Primavera Makarov, Venturini e Saporetti. Domani rifinitura mattutina.


23.22 | 0 komentar | Read More

Lazio, Marchetti ritorna in gruppo

ROMA - Marchetti presente. Il portiere si è allenato con una maschera protettiva a Formello e sembra pronto a riprendersi il posto tra i pali contro la Juve, lasciato a Berisha nell'ultimo turno di campionato. La squadra di Pioli è tornata ad allenarsi nel pomeriggio dopo il giorno di riposo. Inizio in palestra, successivamente fase di riscaldamento con stretching e corsette laterali, infine lavoro tattico e conclusioni in porta nel finale. In gruppo Gentiletti e Djordjevic. Sempre più difficile il recupero di Radu che ha svolto un lavoro differenziato. 

PUNTO INFERMERIA - Il medico sociale Stefano Salvatori è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM per il consueto punto sull'infermeria biancoceleste: "Federico Marchetti può essere convocato, si è allenato con regolarità con le protezioni particolari. Gentiletti e Djordjevic hanno svolto in settimana qualche seduta più o meno completa, gli manca la continuità, la loro situazione volge  al meglio. Filip effettuerà questa sera l' ultimo controllo strumentale che dovrebbe essere quello definitivo, il giocatore si sente pronto, sta lavorando con continuità. Per Santiago siamo stati più volte vicini alla convocazione ma il problema muscolare ha rallentato l'inserimento, vorremmo evitare episodi spiacevoli. Per quanto riguarda Stefan Radu non si è allenato con la squadra, ha svolto un lavoro differenziato con una buona risposta. Non abbiamo completato il lavoro per non rischiare la riacutizzazione del problema, valuteremo domani mattina che lavoro riuscirà a fare".


23.22 | 0 komentar | Read More

Empoli, soltanto Verdi si è allenato a parte

EMPOLI - Seduta mattutina per l'Empoli, in vista del prossimo match di campionato, contro il Parma. Il programma odierno ha previsto soprattutto esercitazioni tattiche. Buone le condizioni fisiche di Barba e Tonelli: entrambi appaiono in grado di scendere in campo contro i crociati. Soltanto Verdi ha lavorato a parte, svolgendo lavoro fisico sul campo. Lo stiramento al flessore destro lo tiene in dubbio per il prossimo match, visto che il suo recupero è comunque previsto per la seconda metà di aprile. Out Guarente. Per domani è in programma una seduta pomeridiana.


23.22 | 0 komentar | Read More

Pistoiese-Santarcangelo: un pari senza emozioni

Written By kom nampultig on Rabu, 15 April 2015 | 23.22

PISTOIA - Finisce 0-0 lo scontro salvezza tra Pistoiese e Santarcangelo. Il recupero della gara del Girone B di Lega Pro, rinviata lo scorso marzo per il forte vento, non regala emozioni ma solo un punto a testa alle due squadre che, già appaiate in classifica, agganciano Grosseto e Gubbio al dodicesimo posto a quota 39 punti. L'incontro è scialbo, con disappunto anche del pubblico presente: l'unica azione degna di nota la costruisce il Santarcangelo al 32' del secondo tempo con un tiro pericoloso di Barardino ben parato dall'estremo difensore della Pistoiese. Così, al Melani vince solo la paura, e le due squadre si portano a casa un punto a testa senza farsi troppo male.


23.22 | 0 komentar | Read More

Capelli: «Non sopporto le critiche contro Leali»

CESENA - "Sinceramente il morale domenica era basso ma già da ieri la testa è a Genova. Abbiamo fatto una buona gara che è stata decisa da un episodio negativo, ci assumiamo tutte le responsabilità del caso. Non bisogna mollare, questo è fuori discussione". Lo dice in conferenza stampa Capelli, difensore del Cesena. Il centrale è dalla parte di Leali, il numero uno bianconero: "Riguardo all'episodio con Leali ho sbagliato io, c'è stata un'incomprensione. Ho letto delle cose sbagliatissime su Leali, sul fatto che non sia ben visto nello spogliatoio e che non ci dia sicurezza. Dico che noi possiamo trasmettere più sicurezza a lui. Gli errori li abbiamo fatti tutti, ma non sopporto questo massacro su Leali. Nicola non è sereno come del resto non lo siamo tutti, ha vent'anni ed è alla prima esperienza in A. Sta ricevendo tante critiche, io posso dire che è un ragazzo speciale dal punto di visto umano, è un portiere delle qualità straordinari e che lavora seriamente per migliorare. Nicola ha la stima di tutti noi". 

SULLA SAMP - "La Sampdoria è una squadra di qualità con giocatori di livello internazionale con una storia importante. Cercheremo di fare la gara perfetta per fare i tre punti. In questo momento voglio la salvezza del Cesena e concludere da vincitore questa esperienza. Non abbiamo bisogno di incentivi, siamo dei professionisti e daremo tutto per questa maglia".  


23.22 | 0 komentar | Read More

Montella suona la carica: «A Kiev vietato sbagliare»

KIEV - "Con la Dinamo sarà scontro diretto, e non possiamo permetterci di sbagliare. L'Europa League per noi è un obiettivo fondamentale della stagione. Sappiamo che non sarà facile, e dobbiamo essere concentrati, così come in campionato, competizione che per me è ancora aperta". Vincenzo Montella avverte Kiev: nonostante il momento poco brillante, la Fiorentina è pronta a lottare sino all'ultimo: "La Dinamo è una squadra completa, che gioca con trame importanti - afferma in conferenza stampa - Sa come muoversi e cosa fare, sia quando i suoi giocatori attaccano alti, sia quando attaccano bassi. In più, è un mix perfetto di giocatori giovani ed esperti. Avremo bisogno della miglior Fiorentina per batterli, e so che domani sarà così".

UNA VITTORIA PER RIPARTIRE - Le brutte prestazioni offerte contro Juve e Napoli hanno fatto correre ai ripari il tecnico, che ha subito cercato di capire il perchè di un tracollo così improvviso: "Il problema è stato a livello mentale. I dati che abbiamo raccolto lo testimoniano. Questa partita così difficile arriva al momento giusto, perchè dovremo mettere in campo la massima concentrazione possibile per tornare ai nostri livelli. Mi aspetto di più da tutti, anche da me stesso. Questo è il momento di dimostrare quanto valiamo".


23.22 | 0 komentar | Read More
Techie Blogger